‘Har Har Mahadev’, nuova via sul Cerro Kishtwar per Huber, Siegrist e Zanker

Nuova via sulla parete NO del Cerro Kishtwar

13 novembre 2017
Il 14 ottobre gli alpinisiti Stephan Siegrist, Julian Zanker e Thomas Huber hanno raggiunto la cima di un colosso di grantio nel Kashmir. Sono il quarto team che è riuscito a scalare questa montagna (Cerro Kishtwar) attraverso una linea spettacolare. Il loro obiettivo era quello di scalare l'inviolata torre nord-ovest del Cerro Kishtwar.

L'avventura dei tre alpinisiti è iniziata il 7 settembre nella zona dell'Himalaya indiano e il 13 hanno raggiunto il campo base. Stephan Siegrist, Julian Zanker e Thomas Huber hanno iniziato la salita il peimo ottobre dopo aver trasportato il materiale necessario alla base della parete. Purtroppo non tutto è andato come pianificato e non sono riusciti a completare la salita nei cinque giorni da loro programmati. Hanno dovuto rinunciare durante il primo tentativo per ragion di di "tattica" e così sono tornati al campo base.

L'8 ottobre sono tornati in parete, con una rinnovata forza e un'attitudine migliore e con un tempo piuttosto stabile. Il team ha dovuto affrontare fessure ghiacciate, spindrift, temperature estreme intorno al -20° C e una scalata tecnicamente impegnativa fino all'A3+. Il 14 ottobre sono arrivati in cima e sono stati ripagati da una bella giornata di sole.

"Ci è sembrato come se non fossimo da soli. Come se fossimo stati ricompensati per quello che abbiamo dovuto affrontare con questo momemento unico. Abbiamo salito gli ultimi metri insieme e stentavamo a crederci. Eravamo circondati dalle nuvole e improvvisamente ci siamo trovati nel sole, nella calma più totale. Tutti noi sapevamo che ce l'avevamo fatta solo perchè la coraggiosa alleanza che avevamo instaurato fra di noi. La nostra via sulla parete NO del Cerro Kishtwar l'abbiamo chiamata "Har-Har Mahadev". Si tratta di un detto della mitologia Hindu e dedicata al Shiva: "Aumenta il tuo valore morale così che tu possa superare le tue paure nelle situazioni più pericolose." Thomas Huber

Prima salita della parete N-O del Cerro Kishtwar, Himalaya Indiano
'Har-Har Mahadev' aperta da Stephan Siegrist, Julian Zanker e Thomas Huber
Difficoltà: VII, A3+,6b, M6, 80°
Sviluppo: 400 m di ghiaccio e misto nella prima parte + 600 metri di roccia e misto nella seconda. 24 lughezze.
 
Eigerextreme 740x195 it

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875