Un giorno di scalata sulle Howser Towers, l'intervista a Will Stanhope

Will ci racconta in esclusiva della sua recente realizzazione

11 settembre 2017
Will Stanhope, insieme al compagno di cordata Leo Houlding, è recentemente riuscito a salire in giornata le tre Howser Towers, nei Bugaboos, BC, Canada.
Abbiamo voluto intervistarlo per sapere come ha vissuto queste 24 ore in parete e quale è stato il processo che lo ha portato a voler realizzare questo obiettivo.

 

Ciao Will, grazie per averci dedicato il tuo tempo, abbiamo saputo della tua recente impresa sulle Howser Towers, cosa significa per te riuscire in questo obiettivo?

Significa molto per me di raggiungere questo traguardo insieme a Leo. é stato nella mia testa per molti anni ed è andata per un pelo. Scalare in libera queste tre belle torri in un giorno per me è un sogno diventato realtà.

 

Quando hai cominciato a pensarci? Cosa ti ha motivato a trascorrere questo intensa giornata d'arrampicata?

Il link delle tre torri è stato nella mia testa da quando ho scalato per la prima volta la Torre Centrale con Jason Kruk e Matt Segal nel 2009.

Sono stato ispirato da Leo, Sean Learly, Tommy Caldwell e Dean Potter con i loro super collegamenti in libera in Yosemite Valley. Mi è sembrato che qualcosa di simile potesse essere fatto nei Bugaboos. Ho sempre pensato che le Howsers fossero tra le più belle e stimolanti torri che avessi mai visto, per cui è stato un obiettivo naturale per me. Ma ci è voluto tanto tempo per venirne a capo.

Avere un partner solido, sicuro e veloce come Leo è stato assolutamente essenziale.

 

Ti va di raccontarci di queste 24 ore?

Entrambi in qualche modo abbiamo cavalcato queste onde della psiche - l'altra persona doveva tenere le redini quando l'altro si sentiva stremato. Siamo rimasti positivi, provato duramente e ci siamo divertiti. Uscire dalla torre Sud all'alba, dopo aver finito il link, con un sole che sorgeva arancione e immerso nella foschia è stato incredibilmente potente per me.

 

Hai passato molto tempo in questo posto, basti pensare alla "Tom Egan Memorial Route", cosa ti lega a queste montagne?

Molte persone mi hanno posto questa domanda. Ci sono così tanti affascinanti posti nel mondo! Direi che i Bugaboos  - come Yosemite - migliorano il tempo che ci passi lì. Questo posto ha molto da offire e una volta che impari i vari trucchi - come le discese dalle vie ecc - diventa un terreno di giochi affascinante.

 

Hai altri progetti o sogni da realizzare in questo posto?

Questo è stato l'ultimo grande progetto che avevo. Ci tornerò sempre, spero, ma mi piacerebbe visitare Baffin Island o il Pakistan la prossima estate.

 

Quando le tue mani non sono strizzate in qualche fessura, cosa ti piace fare?

Mi piace uscire con la mia ragazza, portare in giro il cane di famiglia, leggere e sto imparando a praticare lo skydive.

 

Grazie mille Will!!!

Eva Toschi

 

 

 

 

 

Flow2017 banner 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875