HOT BOULDER: ROCASOLANO E SALVO DA 8C - Up-Climbing

HOT BOULDER: ROCASOLANO E SALVO DA 8C

Le ultime realizzazioni sassiste

Torna questa settimana la nostra rubrica Hot Boulder, con protagonisti lo spagnolo Beto Rocasolano e il canadese Ethan Salvo.

Scomparso per qualche tempo dopo essere stato uno dei più profilici boulderisti di Spagna, Beto torna ora con una ripetizione di carattere, che ha avuto luogo a Almenara. Qui si trova Kemena, una linea liberata da Ruben Diaz nel 2013 e che al tempo fu uno dei primi 8C del paese. Proprio in contemporanea alla prima salita, Rocasolano ne salì una variante di 8B+ ma non la linea originale. Nel novembre del 2013 Kemena fu poi ripetuta da un altro celebre boulderista iberico, Nacho Sanchez, e poi più da nessun altro, anche a causa della rottura di una presa. Ci pensa però ora Beto a chiudere i conti, proponendo l’8C pieno nello stato attuale del blocco.

Dall’assolata Spagna al nordico Canada, dove ritroviamo il 21-enne Ethan Salvo, giovane boulderista già approdato all’8C in passato. Sul granito di Squamish, Ethan sale ora The Singularity, una linea liberata nel 2007 da Tim Clifford e valutata 8B+, ma poi rivalutata a 8C dai successivi ripetitori che hanno optato per una partenza più bassa. A Salvo sono servite ben 60 sessioni in oltre quattro anni per ottenerne la ripetizione, che fortunatamente alla fine è arrivata.

Di seguito i post IG di queste salite, con anche il video di Rocasolano su Kemena.

Albertaccia

Foto di Anteprima – Rocasolano su Kemena. Screenshot dal video Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beto Rocasolano (@beto.rocasolano)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ethan Salvo (@ethansalvo)

Condividi: