HOT BOULDER: RUANA E BURKHALTER - Up-Climbing

HOT BOULDER: RUANA E BURKHALTER

Una doppietta di 8C tutta statunitense!

Dagli States, le ultime dal boulder al top

Il Giugno del boulder ci regala ancora un paio di realizzazioni al top di cui parlare, anche in location dove normalmente le condizioni le si ricercano nei mesi un po’ più freddi…

Ne è un esempio la Joe’s Valley, normalmente gettonata in altri mesi, ma che vede ora una bella realizzazione per Ben Burkhalter. Questo giovane boulderista statunitense, di cui già abbiamo avuto modo di parlare in occasione di qualche salita di 8C, si riconferma sul grado con la ripetizione di Pegasus, una linea liberata nel 2020 da Drew Ruana e da allora entrata nel mirino di diversi top climber.

Un Drew Ruana che è a sua volta protagonista della seconda salita di questa settimana: nelle ben più estive aree del RMNP, l’americano chiude i conti con l’8C per dita d’acciaio di Railway. Fu proprio questo boulder a introdurre sulla scena mondiale Aidan Roberts, che lo liberò nel 2019 in un suo viaggio in Colorado in cui impressionò per il livello già stratosferico…che da allora comunque non ha più smesso di crescere!

Albertaccia

Foto di anteprima – Drew Ruana su Railway. Foto: Alex Pellegrino – Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Drew Ruana (@drewruana)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ben Burkhalter (@benburrk)

Condividi: