3^ TAPPA COPPA ITALIA LEAD 2024 - Up-Climbing
3^ TAPPA COPPA ITALIA LEAD 2024

Nel weekend del 25 e 26 maggio si terrà a Campitello di Fassa il terzo e ultimo appuntamento con la Coppa Italia Lead 2024.

Alla Adel Climbing Wall si affronteranno per il podio di tappa e per la Coppa di circuito 130 atleti esperti nella specialità di difficoltà.

Nel comparto maschile Giovanni Placci (Orobia ASD) conduce la classifica di Coppa assoluta grazie all’oro conquistato nella tappa di Pero e al bronzo della tappa di Casalecchio, tallonato da Matteo Reusa (ASD Kuota 8.10) e Riccardo Vicentini (Lupi Climbing Team), rispettivamente oro e argento a Casalecchio. Inseguono a breve distanza Fritz Engele (AVS Meran) ed Ernesto Placci (Carchidio-Strocchi), mentre rincorrono con più distacco – ma sempre fiduciosi in una rapida risalita della classifica – Luca Boldrini (Deva Wall) e Giorgio Bendazzoli (El Maneton Schio), rispettivamente argento e bronzo nella tappa di Pero, Andrea Ludovico Chelleris (Teste di Pietra PN), Luca Malosti (Centro Sportivo Esercito) e Simone Belardinelli (Climbing Side).

In gara anche gli azzurri Davide Marco Colombo (Fiamme Oro) e Giorgio Tomatis (centro Sportivo Esercito), appena rientrato dalle qualifiche olimpiche di Shanghai.

Tra le donne occhi puntati su Ilaria Maria Scolaris (SASP Torino), che conduce la classifica assoluta di Coppa, con l’oro di Casalecchio e il bronzo di Pero. Grande attenzione anche sulla gara di Federica Mabboni (Crazy Center), bronzo a Casalecchio, in seconda posizione nella classifica di circuito, e di Valentina Arnoldi (Ragni Lecco), terza nel ranking generale di Coppa.

Le inseguitrici (De Preto, Dorfmann, Nicelli, Papetti, Brunetti) sono tutte abbastanza distaccate, ma non si escludono colpi di scena dell’ultimo minuto.

Da non trascurare anche il ruolo di Claudia Ghisolfi (Fiamme Oro), desiderosa di conquistare il podio che le è sfuggito nella tappa di Pero. Al contempo Elena Brunetti (Climbing Side Roma), che aveva conquistato l’argento in Coppa Italia assoluta nel 2023, sicuramente cercherà di risalire la classifica; Francesca Matuella (Arco Climbing), dopo l’oro in Coppa Europa Boulder a Graz proverà a farsi valere anche nella Lead; Savina Nicelli (Fiamme Oro), argento a Casalecchio e Federica Papetti (Rock Brescia), bronzo a Pero, punteranno a salire nuovamente sul podio.

Il programma di gara prevede per sabato 25 alle ore 11 l’inizio delle qualificazioni in modalità flash. Domenica 26 maggio, alle ore 10.30, si disputeranno le semifinali; alle ore 16.00 le finali.

Diretta streaming delle semifinali e finali della competizione sul canale ufficiale YouTube FASI.

Maggio 26 @ 10:30
10:30 — 17:30 (7h)

Sito FASI

Condividi: