DIVIETO D’ACCESSO ALLA CRESTA DEL LEONE - Up-Climbing

DIVIETO D’ACCESSO ALLA CRESTA DEL LEONE

Ordinanza del sindaco di Valtournenche in seguito a una frana sulla normale italiana al Cervino

 

È stato istituito oggi un divieto d’accesso alla Cresta del Leone, la via normale italiana al Cervino.

Nel pomeriggio di ieri, martedì 2 agosto, si è verificata una frana consistente presso la Testa del Leone. Fortunatamente nessun alpinista è stato coinvolto. Le cordate che si trovavano a monte della frana sono state evacuate in elicottero.

In seguito a questo evento, tenendo conto «Delle condizioni particolarmente delicate di queste ultime settimane dovute ad un importante rialzo termico; che il perdurare delle alte temperature, al di fuori della norma, è causa di distacchi di pietre dalla Testa del Leone lungo la via italiana del Cervino; della sospensione delle attività legate alle salite sul Cervino già disposta dalla Società Guide Alpine del Cervino» il sindaco di Valtournenche ha firmato oggi un’ordinanza di divieto d’accesso alla Cresta del Leone.

Il testo dell’ordinanza si trova qui.

 

MR. Foto Andrea Ledda-unsplash 

Condividi: