[VIDEO] Il grande ritorno di Paul Robinson!

Il primo 8B+ post-operazione…

27 May 2021
Lo statunitense, in rapido recupero, sale Little Richard a Camp Dick

 

Da un po’ di tempo non si sentiva parlare di Paul Robinson tanto che le sue ultime salite dure risalivano all’estate 2020…

Il motivo in realtà non è un mistero: dopo anni di boulder e cadute sui materassi, sei mesi fa il 33-enne statunitense ha avuto un notevole calo di forza nel braccio destro e la causa si è rivelata una doppia ernia del disco alle vertebre cervicali! Questo infortunio l’ha costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico per sostituire i dischi con delle protesi, il che dovrebbe garantirgli di tornare comunque al 100% dopo un’opportuna riabilitazione di alcuni mesi.

Ora, a un centinaio di giorni dall’intervento, eccolo già ad altissimi livelli sui massi di Camp Dick, nei meravigliosi boschi dei Colorado.

Sul suo canale Youtube Paul sta infatti documentando in diversi episodi il suo recupero e l’ultimo di questi episodi (sopra riportato) lo vede andare davvero alla grande! Dopo una prima sessione 4 settimane prima Robinson ha chiuso i conti con Little Richard, un tetto lungo e intenso che gli vale il primo 8B+ dopo l’operazione!!! Lo step successsivo è la variante sinistra d’uscita, l’8C di Dicktopia, per poi prepararsi ad un imminente viaggio a Rocklands!

Al di là dell’exploit, questo video è una pillola di motivazione e determinazione a fronte degli inevitabili infortuni che si verificano nell’attività di qualunque climber…ma è anche un campanello d’allarme per metterci in guardia sulle conseguenze a lungo termine che una disciplina come il boulder potrebbe avere sul corpo…

Albertaccia

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875