Al via domani la Coppa del Mondo Boulder, ecco gli italiani presenti

Parte dalla Svizzera la nuova stagione

06 April 2017

Si svolgerà il 7 e 8 aprile 2017 la prima tappa (calendario completo qui) della Coppa del Mondo Boulder, ospitata quest’anno in Svizzera, a Meiringen, presso l’Haslital Climbing Centre, circondato dalle Alpi svizzere. L’evento è particolarmente significativo, perché si tratta della prima competizione internazionale dopo l’inclusione dell’arrampicata sportiva tra le discipline olimpiche di Tokyo 2020.

Importante la rappresentanza del Team italiano FASI. I convocati dal Direttore Sportivo Luca Giupponi e dal Direttore Tecnico Pietro Pozza sono Gabriele Moroni (B-Side S.R.L.), Michael Piccolruaz (Meran Des Alpenvereines Sudtirol), Alessandro Palma (Il Punto S.R.L.), Riccardo Piazza (Arrampicata Libera A.S.D.), Elias Iagnemma (Monkey’s Garage A.S.D.) e Marcello Bombardi (Centro Sportivo Esercito). Forte anche la rappresentanza femminile, con Annalisa De Marco (Unione Sportiva Primiero), Andrea Ebner (Brixen Des Alpenvereines Sudtirol), Giulia Medici (Vertigine 1996 A.S.D.) e Giorgia Tesio (Il Punto S.R.L.).

Gli atleti italiani dovranno gareggiare con atleti di altissimo livello, provenienti da tutto il mondo. Particolarmente interessante è la rappresentanza del Giappone, con Tomoa Narasaki, che con la vittoria di Parigi ha impedito ad Adam Ondra di difendere il titolo mondiale e Kokoro Fujii. La Russia sarà rappresentata da Aleksei Rubtsov, Medaglia d’oro 2016. Grandi aspettative anche per il giovane atleta svizzero Baptiste Ometz, che ha concluso il 2016 con il secondo posto ai Campionati Mondiali giovanili di Guangzhou.

Tra le atlete si attendono buoni risultati da Petra Klinger, che ha vinto i Campionati del Mondo di Parigi lo scorso settembre, e Shauna Coxsey, la campionessa inglese che nel 2016 ha vinto le prime tre competizioni. Ci saranno anche le campionesse giapponesi Miho Nonaka, sorpresa della scorsa stagione, e Akiyo Noguchi che l’anno scorso arrivò quarta. La competizione è organizzata da IFSC, International Federation of Sport Climping, che rappresenta 50 federazioni nazionali di arrampicata sportiva, tra le quali l’italiana FASI, ed è presieduta da Marco Maria Scolaris.

PROGRAMMA IFSC CLIMBING WORLDCUP

Venerdì 7 aprile
10:00 - 14:30 Qualificazione Maschile
16:30 - 20:30 Qualificazione Femminile

Sabato 8 aprile
11:00-14:00 Semifinali Maschile e Femminile
18:30-20:30 Finali Maschile e Femminile
20:30 Cerimonia di premiazione

Per informazioni e contatti:
Marco Iacono - Responsabile della Comunicazione FASI
3332435568
http://www.federclimb.it

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875