Jongwon Chon e il top non valido a Chongqing

Un curioso video che spiega il motivo delle scelte dei giudici nella finale della Coppa del Mondo Boulder

27 April 2017

Chi ha seguito in streaming la finale della Coppa del Mondo Bouldering che si è tenuta lo scorso fine settimana in Cina, a Chongqing, si sarà chiesto il perchè all'ultimo blocco non sia stato convalidata la salita a Jongwon Chon, dopo che con facilità aveva raggiunto il top. Dopo la scelta del giudice, che ha decretato la non validità di come l'atleta ha accoppiato il top, Chon ha dovuto infatti ripetere il blocco: una pura formalità visto il livello del coreano che l'ha ripetuto subito senza problemi e ha terminato la gara sul gradino più alto del podio.

L'arcano è spiegato in questo video, pubblicato su onboudering.com, molto utile anche per aiutarci a capire meglio tutti i dettagli delle regole delle competizioni.

Da notare che anche il giapponese Keita Watabe ha chiuso il blocco accoppiando il top in maniera non corretta, ma nessuna sanzione è stata presa in tal caso. Per fortuna, un top in più o in meno sarebbero stati del tutto ininfluenti sulla classifica finale...altrimenti ne avremmo proprio viste delle belle!

 

 

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875