Ruspe in Val di Mello

Una corsa contro il tempo

06 March 2019
Una petizione su change.org, promossa da Jacopo Merizzi, cerca di raccogliere firme per fermare il progetto dei lavori sul sentiero alla sinistra orografica del fiume in val di Mello.
Ci saranno i tempi tecnici per riuscire a far valere anche le posizioni contrarie? Se il progetto esecutivo verrà presentato a fine mese, come ha detto il Dott. Antonio Tagliaferri di ERSAF ai microfoni di climbingradio, i tempi sono strettissimi.

Ma ci chiediamo: come mai nessuno si è accorto del progetto preventivo che dovrebbe essere stato presentato pubblicamente con largo anticipo?
Fino ad ora si è esposta ERSAF, con una esauriente intervista del dott. Antonio Tagliaferri, ma dall'Amministrazione Comunale di Valmasino quando avremo informazioni? Quando usciranno dal silenzio di pochi comunicati stampa in cui si sono rinchiusi in questi due anni di governo?
In attesa di queste risposte ecco ai microfoni di climbingradio una nuova intervista con Jacopo Merizzi, che dopo aver svelato il progetto di ERSAF, ora passa ai fatti organizzando una raccolta di firme su change.org.

Jacopo Merizzi prende poi posizione smentendo il dr. Tagliaferri: da parte delle Guide Alpine della Valmasino vi è una unanime e netta opposizione al progetto. E il collegio Guide Alpine Lombarde le supporta in questa battaglia? Fino ad ora non mi pare si sia espresso.
Un appoggio ai propri iscritti è possibile ma difficile, vista la strettissima relazione esistente tra il Collegio stesso e la Regione.
Ubi maior minor cessat.

cap

intervista a Jacopo Merizzi del 22 febbraio 2019
intervista al dott. Antonio Tagliaferri di ERSAF del 4 marzo 2019

intervista a Jacopo Merizzi di oggi 6 marzo 2019
la petizione su change.org

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875