Sierra Madre: il decimo 8C di Christof Rauch

E le salite di Pol Roca e Isabelle Faus

25 November 2019
L’elettricista più forte del mondo stupisce ancora!


Ormai Christof Rauch è una certezza del boulder mondiale da tempo e ultimamente abbiamo sentito parlare meno di lui solo a causa di uno dei normali infortuni che caratterizzano la vita dei climber…

Ripresosi, eccolo di nuovo alla grande!

Nella Zillertal, l’austriaco chiude i conti con la meravigliosa linea di Sierra Madre, un 8C liberato dall’amico Florian Schmalzl e poi ripetuto da Alfons Dornauer e Jakob Schubert, entrambi concordi nel sottolineare la grande bellezza di questo passaggio.

Eccone anche i commenti di Christof dal suo profilo 8a.nu:

"Una delle linee migliori e più difficili della valle! Sarebbe ancora meglio senza questa brutta e tagliente microtacca nella parte superiore. Complimenti al mio amico Flo per aver creato una tale linea a cinque stelle! Sognavo di scalare questo problema già quando Flo ha provato a fare la prima salita, poi mi ci sono volute molte sessioni per scalare la prima parte "Larch" (8A+) perché è al limite per la mia apertura, quindi ho provato "Sierra Madre stand" (8A+) che mi ha richiesto alcune sessioni per trovare un buon metodo anche per la mia taglia. Dopo di che mi sono già avvicinato abbastanza a maggio ma poi mi sono infortunato alla puleggia del mio dito anulare. Tornato al boulder mi ci è voluto un po' di tempo per riprendere la giusta forma. Poi è arrivata la neve troppo presto in questa stagione ma non mi sono arreso! Ho ripulito la neve dopo il lavoro lunedì, poi ho dato il tutto per tutto venerdì e sono caduto 5 volte all’ultimo movimento difficile. Non ero sicuro se avrei dovuto provarlo anche oggi a causa di pelle piuttosto brutta, ho avuto un po' di sfortuna e sono caduto altre 3 volte all'ultimo movimento. Poi ho fatto un ultimo tentivo e in qualche modo ho combattuto fino in cima. Lotta epica. Sono così felice di finire questa linea dopo che è diventata una vera battaglia mentale!"

Si tratta del decimo 8C in carriera per Rauch che, ricordiamolo sempre, non è un pro-climber bensì un elettricista full-time!


Dall’Austria ci spostiamo in Spagna, dove Pol Roca libera un’altra dura linea sull’arenaria de La Comarca: The Shire, probabile 8B+. L’annuncio dal profilo instagram di Pol.


Infine news anche dal RMNP dove a Scoop, Isabelle Faus chiude il suo 22-esimo 8B con la linea di Chimichunga.


Fonte: 8a.nu / instagram

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875