Il 2020 si apre alla grande nel boulder!

Molte rilevanti salite fino all’8C

06 January 2020
Un resoconto boulderistico di questi primi giorni del nuovo anno

 

Il 2020 si apre al meglio sui massi di tutto il mondo!

Ad inaugurare l’anno è il ceco Martin Stranik, che già ben conosciamo e che insieme ad Ondra è uno dei più attivi sviluppatori di nuove linee estreme sul calcare del Moravian Karst. Proprio qui ha chiuso il suo ennesimo progetto, proprio il primo dell’anno: Iceberg. Proposta di 8C per questo boulder da 16 movimenti intensi, che hanno richiesto a Martin cinque giorni di lavoro.

Dalla Repubblica Ceca al Ticino: il 2 gennaio lo statunitense Austin Purdy fa ingresso nel mondo dell’8C chiudendo la mitica The Story of Two Worlds a Cresciano. Questo celebre blocco è uno dei più ripetuti al mondo del grado ed è stato il pass di ingresso all’8C per molti climber. Ecco i commenti di Austin sulla sua salita, pubblicati su 8a.nu:  

“Mi ci è voluta una sessione per chiudere The Dagger e poi altre 4 per chiudere The Story, anche se uno di quelli stava piovendo e l'intera parte finale era bagnata. La salita di The Story ha molto significato per me perché, quando ho iniziato a scalare, i massi più difficili del mondo erano 8C ed era un grado riservato solo ai migliori scalatori del mondo, quindi per me salire un boulder così duro, raggiungendo un livello nella mia arrampicata che non avrei mai pensato di riuscire a raggiungere, (è molto importante, ndr). Non solo, ma la complessità dei movimenti del boulder e il ruolo che ha giocato nel possibile spostamento del grado 8C (dal momento che era molto più difficile di altri 8C al tempo con il vecchio metodo) è qualcosa che mi ha incuriosito da quando ho visto i video della linea per la prima volta e ho appreso della sua storia”.

Sempre in Ticino, in Val Bavona, il giovane francese Killian Chabrier ha ripetuto l’altrettanto mitico Off the Wagon, ottenendo il suo primo 8B+. Invece, a Chironico, è la forte Karo Sinnhuber ha ottenere una bella tripletta di 8A+, ripetendo Second Life, Conquistador e Delusion of Grandeur (quest’ultimo un ex 8B).

Parliamo ancora di ragazze fortissime ma spostiamoci con Oriane Bertone nella calda Rocklands. La fortissima quattordicenne de La Reunion si porta a casa altri due 8B in Sudafrica: si tratta di Leopard cave extended (di cui possiamo vedere sopra il video) e Hipster Whale.

…e ricordiamo che in questo momento a Rocklands è climaticamente piena estate!

 

Fonte: 8a.nu / Instagram

Bannerc

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875