Luca Andreozzi alla riscoperta dell’Amiata!

Ripetizione di Mondo Bastardo, 8B/B+ di Michele Caminati

22 October 2019
Il racconto di Luca, a riportare in auge un’area di riferimento della Toscana e del Centro Italia.

Qualche anno fa, il Monte Amiata aveva attirato l’attenzione di molti boulderisti top del nostro paese, per il potenziale e le belle linee, anche dure, qui presenti. Michele Caminati in particolare era stato l’autore di molte di queste, divenute poi dei classici del bouldering toscano... e non solo!

Con l’esplosione consumistica dell’arrampicata e complice l’assenza di guide o informazioni usa e getta per visitare le aree dell’Amiata, questi massi hanno iniziato ad essere trascurati, dimenticati e probabilmente salvaguardati…

Solo i boulderisti lontani dalle mode hanno continuato a visitare questi boschi e tra questi troviamo Luca Andreozzi, l’anima creativa del bouldering toscano!

Negli ultimi tempi, Luca è tornato all’Amiata per chiudere i conti con Mondo Bastardo, una delle linee più misteriose e dure liberate da Caminati.

Lasciamone a lui la descrizione, nel resoconto che ci ha inviato.

“Nel 2013 Michele Caminati aveva liberato diversi passaggi sul Monte Amiata che negli anni sono rimasti importanti punti di riferimento per l’alta difficoltà Boulder in Toscana. Durante le mie sporadiche puntate sull’Amiata mi era capitato di salirne alcuni, tra cui “Achille” e “L’ultimo dei Moicani”, ma nella mia lista dei desideri rimaneva ancora “Mondo Bastardo”, un misterioso blocco sperduto tra i boschi di Vivo d’Orcia.

All’inizio dell’estate i primi tentativi, quattro sessioni e 16 ore di macchina più tardi riesco nella prima ripetizione.

Mondo Bastardo è il mio ottavo 8B di boulder e, sarà perché mi trovo morfologicamente al limite ad ogni movimento, ma l’ho trovato più difficile di altri (tra cui lo stesso Ultimo dei Moicani). L’ho percepito 8B+, ma sicuramente la difficoltà di questo passaggio varia molto in base alle misure. Poco importa comunque: quando si parla di mezzo grado (sopratutto nei blocchi) spesso quest’ultimo è poco più di una sensazione.”

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875