Matt Fultz chiude Hypnotized Minds!

Quarta salita di uno dei blocchi più severi al mondo

29 September 2020
Il felice epilogo di un processo lungo e faticoso per Matt in questo bizzarro 2020



Dopo averlo visto ripetutamente protagonista su diversi blocchi di 8C (da ultimo a luglio con la seconda ripetizione di Blade Runner nel RMNP) di Matt Fultz non abbiamo più sentito molto…

Il suo ritorno sulla scena avviene però ora con una delle bomba più significative di questi tempi, su una linea che non è solo una delle più dure al mondo, ma è anche una di quelle che più simboleggia i limiti estremi del boulder mondiale: la mitica Hypnotized Minds nel RMNP!

Di Hypnotized Minds avevamo parlato a ottobre in occasione della salita di Dave Graham, la terza assoluta, dopo un processo che ha impegnato lo statunitense per molti anni. Questa linea fu liberata da Daniel Woods nel 2010 e valutata 8C, per essere poi rivalutata a 8C+ da senatori del boulder come Paul Robinson e lo stesso Graham. Dopo Woods e prima di Graham l’unico a riuscire su Hypno fu Rustam Gelmanov, che la chiuse in pochi giri, dimostrando una forza di dita che ancora nessuno è forse riuscito ad uguagliare…

Nel caso di Matt, come raccontato nel suo post Instagram, il processo è iniziato nel 2018, con un prezzo da pagare subito alto: puleggia distrutta, mesi per ristabilirsi dall’infortunio e ritrovare la decisione per riprendere l’assalto. Tra alti e bassi Matt ha continuato migliorando sempre più, cadendo altissimo prima di essere stoppato anche lui dal Covid, entrando in un periodo di lockdown particolarmente duro dal punto di vista psicologico. Tornato sulla roccia, ha rapidamente ritrovato la motivazione ad arrampicare e è ritornato sotto Hypno per rendersi conto di essere più in forma del previsto, cadendo ancora più in alto del passato...e ieri la tanto agognara ripetizione!

Il suo primo 8C risale al 2018, solo due anni fa, tempo in cui la sua crescita è stata costante e regolare. Da allora diversi 8C, di cui molti di riferimento e poco ripetuti e ora il suo primo 8C+ sulla linea probabilmente più iconica e severa del Nord America… Anche se spesso passato in secondo piano, non ci sono dubbi sul fatto che Matt Fultz sia uno dei nomi attualmente più interessanti nella scena del boulder mondiale!


Fonte: Instagram

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875