Soste vietate in Val Masino

Un’altra puntata della telenovela…

01 June 2020
Solo chi paga (per primo) potrà godere delle bellezze della valle

 

Ecco che ci risiamo, la Val Masino torna protagonista e ancora una volta in negativo…

È infatti di qualche giorno fa l’ordinanza che trovate sopra, che vieta la sosta dei veicoli a motore sulle aree private e pubbliche poste ai margini della rete stradale ordinaria non delimitate e non formalmente destinate alla sosta dei veicoli. Tale ordinanza sarà in vigore dal 30 maggio al 31 ottobre e ovviamente prevede multe salate ai trasgressori.

Che significa questo? Significa che climber, escursionisti o semplici amanti dell’outdoor avranno la possibilità di sostare solo nelle aree (rigorosamente a pagamento in quei periodi!) quali il parcheggio posto prima di San Martino o quello più piccolo situato duecento metri prima del Sasso Remenno e che sono del tutto insufficienti ad accogliere tutti coloro che visitano la valle in questo periodo.

Assolutamente off limits le piazzole sterrate situate lungo la strada in prossimità del Remenno e che, se civilmente utilizzate per il parcheggio, non offrono alcun disagio alla circolazione.

Certo, in caso di parcheggi selvaggi che sono di ostacolo alla circolazione (come sembra ce ne siano stati negli scorsi giorni) la sanzione è giusta ed inevitabile, ma da lì ad arrivare ad un’ordinanza che vieta preventivamente la sosta ovunque ce ne passa e sembra solo un’ulteriore palla colta al balzo per allontanare dalla valle i forestieri “molesti”…

Questa ordinanza è oltretutto in contrasto con il codice della strada, che prevede la possibilità di sostare fuori dalla carreggiata laddove non si crei intralcio alla circolazione.

Ma d’altronde, in un periodo dove per l’emergenza covid diverse amministrazioni locali hanno calpestato autonomamente le libertà costituzionali, il codice della strada è solo una barzelletta…

Amanti dell’outdoor in tutte le sue forme, se volete quindi visitare e godere delle bellezze della Val Masino preparatevi a sveglie all’alba per conquistarvi uno dei pochi parcheggi consentiti che sono a disposizione…e, ovviamente, pagate!

 

Albertaccia

 

Fonte: Pagina Facebook Comune di Val Masino

TAGS:
val masino
Banner c mascherine vs

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875