Un solo giorno per l’8C di Quoi de Neuf per Anthony Gullsten.

E La Danse Des Balrogs per Marine Thevenet

11 April 2019
Le ultime salite maschili e femminili nel boulder

 

Quoi de Neuf, 8C, la lunga connessione di un 7C+ e di un 8B che corre lungo il grande tetto di Orsay, poco fuori Parigi. 30 movimenti liberati nel 2008 da Remy Bergasse e poi ripetuti da Seb Bouin, Alban Levier, Jan Hojer, Jonas Winter, Manu Cornu e, ora, da Anthony Gullsten.

Quest’ultima ripetizione da parte del forte boulderista finlandese è avvenuta oltretutto in una singola giornata, fatto che dà ancora più rilevanza alla sua realizzazione al di là della difficoltà stessa.

Di seguito i commenti di Gullsten:

“Sapevo che il tetto era incredibile. La qualità della roccia è veramente buona e i movimenti sono così divertenti! È andato abbastanza velocemente. Mi sono scaldato sulla parte 1 poi ho lavorato i movimenti della parte 2 e l’ho fatta. Dopo un lavoro sui metodi di nuovo sono partito dal fondo e ho salito l’integrale! Era la prima volta che venivo qui a Orsay!”

Sopra, il video della salita.

 

Invece, a Branson, Svizzera, arriva una notevole ripetizione femminile! Dopo Dorothea Karalus, anche Marine Thevenet realizza la mitica La Danse des Balrogs, celebre linea di Fred Nicole passata alla storia come primo 8B mondiale (ora valutata 8A+).

 

Fonte: fanatic-climbing.com

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875