Un supernormale Paul Robinson nella Joe’s Valley

Mentre Masoud Ghasemi è da 8C in Iran

03 November 2018
Paul spunta un altro blocco dalla sua lista!

 

Supernormal, versione diretta di Slasher, è un 8B+ della Joe’s Valley che era nella lista di Paul Robinson. Liberato da Matt Fultz, attendeva ancora una seconda salita, che è puntualmente arrivata non appena entrato nel mirino di Robinson.

Paul annuncia la ripetizione, avvenuta il 31 di ottobre, dalla sua pagina Instagram, dove così commenta la realizzazione:

“Molto, molto, molto felice di aver completato la seconda salita di questa incredibile linea di Matt Fultz, "Supernormal" alias "Slasher Direct" V14 / 8B +. Ho provato questa linea l'anno scorso e ci sono andato piuttosto vicino. Poi sono tornato nella Joe's quest'anno e nei primi giorni è stato DAVVERO caldo! Ho fatto qualche tentativo ma la mia pelle non si attaccava alla roccia come sapevo che avrebbe potuto fare in un giorno freddo… Per fortuna, ieri è stato quel giorno! Mi sentivo bene sul dinamico e la prima volta che sono partito dal basso, ho eseguito il movimento in modo impeccabile! Sì!”

 

Lo stesso giorno, ma molto lontano dalla Joe’s Valley, addirittura in Iran, un altro climber molto meno conosciuto compiva una grande salita.

Masoud Ghasemi è un climber di Teheran di cui poco sappiamo, se non che sono già due gli 8C nel suo curriculum a cui si aggiungono altri due 8B+.

Il secondo 8C è appunto l’ultima sua realizzazione: Terminator, nell’area iraniana di Keshar e sofla. Nessun commento o fotografia, ma speriamo di conoscere presto qualcosa di più su di lui e su ciò che l’Iran ha da offrire ai boulderisti!

 

Fonte: 8a.nu

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875