Ottimi gli azzurrini a Chambéry - Up-Climbing