[VIDEO] Pete Whittaker su Recovery Drink, 8c+ trad

Terza ripetizione della famosa via in fessura norvegese

25 March 2020
Recovery Drink sulla Profile Wall presso il fiordo di Jøssingfjord, in Norvegia, è une delle vie in fessura più dure al mondo e ha attirato, con pochi successi, alcuni fortissimi climber.

Dopo la prima salita di Nico Favresse nel 2013 e la prima ripetizione da parte di Daniel Jung nel 2018, è stato Pete Whittaker, accompagnato naturalmente da Tom Randall, ha tentare questa linea davvero unica nel suo mix di ambiente e difficoltà.

Dopo due anni di preparazione, il 15 agosto 2019 è riuscito infine a firmare la terza salita di Recovery Drink, 8c+ trad.

Banner c upclimbing 7

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875