Wide Boyz, nuova off-width

Un'altra fessura estrema per il duo britannico

27 May 2016

Pete Whittaker e Tom Randall, il famoso e autoironico duo conosciuto anche come Wide Boyz, sono tornati di nuovo negli Stati Uniti alla ricerca di un'altra fessura estrema. Dopo aver liberato Century Crack, la fessura più dura del mondo, gradata 8c, e dopo averla anche ripetuta posizionando le protezioni, i due inglesi sono tornati ad allenarsi nel loro bunker, prima di tornare in USA alla ricerca di un nuovo progetto.

In questa occasione i due hanno trovato il progetto che cercavano, ovvero qualcosa di ancora più difficile di Century Crack, che ancora non hanno liberato. Nel frattempo, Pete Whittaker ha realizzato a vista la prima salita di un'altra fessura estrema che avevano già individuato due anni fa, e che si candida come una delle più dure degli Stati Uniti.

Tom Randall ha commentato così su Facebook la salita del compagno: "Questo ragazzo ha appena realizzato la prima salita di una delle più difficili fessure degli Stati Uniti, a vista. Ha urlato come se stesse partorendo un friend del 6, e ha perso una considerevole porzione di pelle nella sezione del tetto, ma ne è valsa la pena. Forse."

Pete Whittaker, a sua volta, contemplando le ferite sulle braccia ha commentato: "Pro memoria: mai scalare in fessure da corpo in maglietta."

Fonte: UKC

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875