Randi e Zodda vincono a Brugherio

Nuovo record italiano sulla velocità!

03 February 2021
Giulia Randi e Gian Luca Zodda hanno vinto la prima tappa di Coppa Italia Speed 2021.

Nell'osservanza di un rigido protocollo di sicurezza sanitaria, nella palestra BigWalls di Brugherio è andata in scena la prima tappa di Coppa Italia Speed. Sabato 30 gennaio rimarrà una data storica, ovvero quella della prima competizione nazionale senior nell'annata olimpica. Più di 60 atleti si sono presentati sul campo di gara e tutto è stato svolto alla perfezione. Le tempistiche di una gara Speed facilitano senza dubbio l'organizzazione dell'evento che è scorso liscio senza intoppi. 

In campo femminile Giulia Randi si impone su Beatrice Colli, con un secondo pieno di distacco (8,38" vs 9,44"). Nella finalina per il terzo e quarto posto, la campionessa italiana in carica Anna Calanca si è imposta su Sofia Bellessini.

In campo maschile la competizione ha dato grande spettacolo, settando un nuovo record italiano sul tempo di 5,68". Proprio nella finale giocata sul filo del rasoio, Gian Luca Zodda ha agguantato l'oro ed il record italiano imponendosi sul campione del mondo e olimpionico Ludovico Fossali. Il militare del Centro Sportivo Esercito ha fermato il cronometro sui 5,73". Nella finalina, il giovanissimo Marco Rontini ha conquistato il bronzo davanti a Matteo Zurloni.

Appuntamento col boulder a metà febbraio, nella palestra BigUp di Cuneo.

Fonte FEDERCLIMB

AP

 

Up climbing quiz banner 2

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875