Random news dalla falesia

Pioggia di realizzazioni in giro per l'Europa

03 November 2020
Mentre Ondra tenta Perfecto Mundo con un'attenzione mediatica degna dello scontro Trump-Biden, diversi scalatori sono arrivati in cima ai loro cantieri. 

In seguito alle limitazioni che l'attuale pandemia sta imponendo in giro per il mondo, i climbers si stanno scatenando nelle falesie vicino casa, arrivando a risultati decisamente degni di nota. 

Nolwen Berthier ha salito La flûte en chantier, un 8c+ nel settore Ramirole in Verdon. Nolwen ha definito la via una vera e propria Kingline, un tiro di 40 metri con un ampio ventaglio di diversità nei movimenti ed una arrampicata difficile da interpretare. Subito la via le era sembrata fattibile, era venuta a capo del crux facilmente, ma altri tre movimenti la mettevano un crisi. Con l'avvento dell'autunno, sono arrivate ottime condizioni ma anche un filo di pressione: in breve sarebbe arrivata la stagione delle piogge e si sentiva nell'aria odore di lockdown. Con tutta la sua esperienza da garista, Nolwen ha concretizzato il lavoro fatto sulla via, arrivando in catena al tiro. Con questo capolavoro chiodato da Antonin Rhodes, la climber francese sale a due 8c+ nel palmares! 

Il sedicenne Tanguy Merard è riuscito invece in una ripetizione di Condé de choc, uno dei 9a più saliti nella terra francese, ad Entraygues. Dopo aver salito Deltaplan man direct, un 8c+ che ha in comune l'ultima sezione con Condé, si è concentrato sulla via più dura. A settembre non riusciva ad essere efficace su alcuni singoli. Dopo un allenamento specifico sul bouldering, è tornato carico all'attacco. Appena risolta la parte inferiore, ha ingaggiato una epica battaglia con la ghisa per riuscire a raggiungere la catena. Dando tutto ciò che era nelle sue braccia, si è conquistato la catena ed il suo secondo 9a in carriera. 

Il 18enne Leto Cave invece è stato ad Arco, investendo dieci giorni nel provare un progetto molto interessante. Partito da casa con le idee chiare, il giovane olandese è riuscito nella salita di Underground, 8c+/9a a Massone. Per Leto si tratta di un risultato storico, scala da circa 8 anni ed è super affascinato dalla roccia. Prima di queste due settimane ad Arco, il giovane Cave non aveva quasi mai scalato su roccia: "Sapete… non abbiamo roccia in Olanda, quindi… No rock climbing!". Da un anno e mezzo abita ad Innsbruck, al fine di coltivare il sogno olimpico. Che storia! 

Fonte 8a.nu

AP

Up climbing hemp banner

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875