Realizzazioni in rosa: livello ed emozioni

Marcovic e Le Nevé on fire!

19 September 2020
Mina Markovic e Melissa Le Nevé sono riuscite sui loro progetti outdoor, di 8c+ e 9a.

Partendo dalla più lontana, Mina Markovic ha salito Waterworld, 9a ad Ospo. Dopo aver salito Halupca 1979, Waterworld è stata decisamente più dura. Per la prima volta nella sua carriera ha impiegato più di una sessione per fare i singoli movimenti. È stata una dura battaglia mentale, ma la regina slovena dell'alta difficoltà ha vinto anche questa volta. La performance risale a qualche settimana fa, ma solo in questi giorni Mina ha buttato fuori un po' di foto del compagno, Luka Fonda, sui suoi canali social. Scelta un po' in controdenza coi tempi, dove il condividere la salita diventa quasi parte del processo stesso di lavoro della via. 

Melissa invece, dopo aver firmato la prima leggendaria salita femminile di Action Directe, si è spostata in Francia, sua terra natale. Sul suo canale Instagram racconta il processo di salita di Mr Hyde, un classico 8c+ di Céuse. Tempo addietro aveva assicurato Luce Douady su questa linea, vedendola andare vicinissima alla riuscita della via. Dopo la prematura scomparsa della giovane francese, Melissa ha dedicato le sue energie nella salita di questa linea ed ora, a giochi fatti, rende partecipe il mondo della sua esperienza con un post carico di emotività. Oltre al grado, Melissa ci insegna che la scalata è fatta di persone e di emozioni, una bellissima lezione! 

Fonte pagine IG degli atleti 

AP

 

 

 

 

Zenit 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875