Siegrist: di nuovo 9A FA

La nuova libera di Black Hole Sun

30 June 2021
Jonathan Siegrist ha liberato Black Hole Sun, 9a.

Dopo aver chiodato la via nel 2020 e averla lasciata lì a decantare un po', Jonathan è tornato sul progetto in Las VegasNevada. Grazie alla voglia di chiudere i conti nonostante il caldo che sta arrivando nella zona, i tentativi sono stati buoni e in pochi giorni di lavoro la via ha visto la prima libera. Il tiro è impressionante, un vero capolavoro di resistenza. La prima parte è dura e stancante, lunga circa venti metri; la seconda sezione, lunga uguale, rimane veramente difficile da scalare con tutti quei movimenti nelle braccia.

Come grado, Jonathan propone il range di 9a, precisando che è la sua FA più dura di sempre oltre ad essere la migliore. In poco più che trent'anni di età,  lo scalatore americano sta arrivando vicino ai 60 tiri di grado 9, con salite fino al 9b. Nel suo post ha dato voce ad una grandissima verità: aprire una via è qualcosa che raramente è facile. Si trovano nuovi beta, si rompono prese, altre si trovano. Il processo è lungo e difficile, specialmente su gradi così estremi. Questo è il motivo per cui il downgrade diventa parte integrante della vita di una linea e viene ormai accettato naturalmente dai climber, che qualche anno fa lo vedevano come una sfida o una mancanza di rispetto.

Fonte pagina IG Jonathan Siegrist

AP

 

Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875