Villars: strepitosa Laura Rogora!

Secondo posto e seconda medaglia per lei

04 July 2021
Laura Rogora conquista l'argento nella prova di coppa del mondo lead di Villars.

C'è poco da dire: strepitosa. La differenza tra i campioni e gli atleti sta nel rialzarsi dopo aver fallito il proprio obiettivo e Laura è stata da manuale. Per tutti noi la gara che ha fatto lei ad Innsbruck sarebbe la gara della vita, ma quando uno punta in alto, un buon risultato non basta. Agile e controllata, è riuscita ad adattare la via alle proprie caratteristiche, arrivando sotto al top. Da lì, dopo aver preso del tempo per ragionare, ha effettuato l’ultimo dinamico ed ha moschettato la catena, esplodendo in un urlo liberatorio. Poco dopo Janja Garnbret (SLO) ha duplicato il top, con molto meno margine rispetto a Laura. A causa della posizione in semifinale, le due si sono poi spareggiate, finendo prima e seconda. Conclude il podio Natalia Grossman (USA), che coglie la medaglia anche nella seconda disciplina.

Sean Bailey (USA) scala da maestro e conquista il primo posto tra gli uomini, andando vicinissimo a chiudere la via. La sua vittoria è un risultato storico, ben pochi atleti sono riusciti a vincere una gara di lead ed una di boulder nello stesso anno, con il livello estremamente alto che c’è oggigiorno. Seconda posizione per Alexander Megos (GER), che butta un po’ al vento la vittoria per l’eccessiva sicurezza in cima alla via: se al posto che un movimento così fuori equilibrio avesse optato per il metodo Bailey, chi avrebbe vinto? Conclude il podio Colin Duffy, che con un margine ed una tecnica invidiabile, si conquista la sua prima finale ed il primo podio.

Appuntamento a Chamonix in dieci giorni!

Fonte IFSC
AP

 

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875