Gerry Fiegl precipita sull'Annapurna

In spedizione con Auer e Bluemel

03 November 2015

L’alpinista austriaco 27enne Gerry Fiegl è precipitato per 800 metri dopo aver completato la prima salita della sud del Nilgiri Sud (6839m) con Hansjorg Auer e Alex Bluemel sul massiccio dell’Annapurna. Dalle prime informazioni si sa che la spedizione era partita il 5 ottobre mentre il 25, secondo la stampa locale, i tre avrebbero raggiunto la vetta. Durante la discesa qualcosa non è andato per il verso giusto e Hansjorg e Alex avrebbero assistito impotenti alla caduta del compagno. Come rientrati al campo base i due avrebbero dato subito l’allarme ma a causa del meteo avverso, l’elicottero non sarebbe potuto alzarsi in volo per il recupero.

Tutti e tre gli alpinisti avevano una grande esperienza in fatto di spedizione e sia Alex che Gerry erano guide nel Tirolo. Insieme realizzarono la prima ripetizione del Tooth Traverse in Alaska mentre Gerry fu socio dello stesso Auer durante l’apertura di Music of Hope (7a, A1, 500m) sulla Kristallwand, Kirchkogel, Austria (3280m).

fonte desnivel

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875