Alex Txikon: prossima impresa l'Everest in invernale senza ossigeno

L'alpinista basco si prepara per la sua più ambiziosa sfida

19 December 2016

La prossima avventura per Alex Txikon sarà l'ascesa dell'Everest in invernale senza ossigeno artificiale.


La sfida più grande per Alex Txikon, e forse per tutto il panorama alpinistico mondiale, è salire il tetto del mondo in pieno inverno nella maniera più pura, senza l'aiuto di ossigeno.

Temperature intorno i -60°C e vento ad una velocità di 150 Km/h, servono altre indicazioni per spiegare il motivo per cui nessun uomo prima d'ora ha già conquistato questo obiettivo?

Solamente due alpinisiti polacchi hanno tentato l'ascesa dell' Everest in invernale nel 1980 (con ossigeno). La spedizione era composta da 20 alpinisi e svariati sherpa: nessuno è riuscito nell'impresa di raggiungere la cima senza ossigeno.

In questi mesi di spedizione Alex sarà seguito e ripreso da un'equipe specializzata sia in riprese estreme che in alpinsimo: i filmer infatti saranno due alpini e scalatori di grande esperienza.

La motivazione è altissima, incrociamo le dita e seguiamo Alex in questo grandissimo sogno.

 

Fonte: alextxikon.com

Foto: Amaia Larruzea (Mendialdiak)

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875