Igloo al campo base del K2

Alex Txikon e compagni si attrezzano al meglio per resistere al freddo

23 January 2019
Ci sono gli igloo al campo base del K2: il team di Alex Txikon ha scelto di sperimentare questa antica forma di riparo per resistere al grande freddo invernale e al vento.

Txikon si dice entusiasta del risultato. Dormire in un igloo mi ha regalato la migliore notte della mia vita in un campo base invernale racconta sulla sua pagina Facebook. “Nella tenda da pranzo avevamo -13, nella tenda da notte -26, nell’igloo abbiamo dormito a -5. All’alba i sacchi a pelo sono completamente asciutti e la luce riesce a farsi strada attraverso gli oltre 20 cm di neve compatta. È una meraviglia. Ma, ovviamente, una delle migliori scoperte è stata l’ossigeno che circola all’interno, la saturazione è migliore in un igloo che in una tenda. Di conseguenza riposiamo meglio.”

La fase di preparazione di questa spedizione invernale al K2 è quindi completata con successo: ora è il momento di passare all’azione! L'altra spedizione in gioco, quella di Vassily Pivtsov, ha già portato le corde fisse a 6300 m.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875