Angelika Rainer sale French Connection, D15-

Nuova incredibile ripetizione a Tomorrow's Land

28 March 2017

Angelika Rainer ha completato un’altra grande salita di dry-tooling ripetendo French Connection, D15- a Tomorrow’s World, Dolomiti, una delle vie di dry più dure al mondo, salita la prima volta da Tom Ballard nel 2016. I 40 metri della via sono veramente tutti su roccia, senza una traccia di ghiaccio.

Angelika si è affermata nel tempo sicuramente come la più forte specialista italiana ed una delle migliori al mondo. Già nel 2014 aveva salito Kama Sutra, D13+ al Bus che si è imposta subito come via di dry più dura d’Italia e sempre qui aveva salito nel 2016 Low G Man, un D14 assolutamente poco congeniale alla scalatrice di Merano e per tanto ancora più difficile da affrontare senza scordare che Corvara a gennaio, si era piazzata seconda in Coppa del Mondo.

news gripped

740x195 climbtokyo

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875