Valery Rozov stabilisce un nuovo primato in Sud America [VIDEO]

In Perù si lancia da 6725 metri di quota

08 August 2017

Con un salto da 6725 metri, il russo Valery Rozov ha stabilito un nuovo record di base jumping ponendo a questa quota il lancio dalla maggiore altezza del sud America. Valery ha scelto il Nevado Huascarán della Cordillera Blanca, quarta montagna più alta del continente sud americano, che ha presentato però varie difficoltà di tipo tecnico. Quel giorno infatti c’era vento forte e pericolo valanghe elevato, oltre a forte umidità e pericolo neve, condizioni che però non hanno fermato il forte atleta Red Bull.

Il 5 ottobre dello scorso anno, Rozov stabilì il primato anche del lancio dalla più alta quota in assoluto quando dal Cho Oyu fece un lancio da 7700 metri di quota.

TAGS:
valery rozov
S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875