Condizioni sul Monte Bianco 10 settembre

Bollettino tratto da La Chamoniarde

10 September 2019
Di seguito il bollettino delle condizioni delle vie alpinistiche nel massiccio del Monte Bianco tratto dal sito La Chamoniarde.

Durante lo scorso weekend è caduta un po’ di neve al di sopra dei 2000 m. I percorsi escursionistici sono leggermente imbiancati.

Le Aiguilles de Chamonix sono incrostate di neve come pure le Aiguilles Rouges. Le temperature sono fresche: sarà necessario attendere ancora qualche giorno per poter scalare, specialmente sui versanti meno soleggiati. Attenzione anche ai percorsi di discesa che, in funzione della loro esposizione, possono restare ghiacciati a lungo.

In alta montagna sono caduti: 10 cm al Rifugio Albert 1er, 20 cm all’Envers des Aiguilles, 30 cm al Refuge des Cosmiques con vento da ovest (attenzione sulla Voie des Trois Monts!), 15-20 cm al Refuge du Goûter, 15 cm al Refuge des Conscrits.

La fine stagione si avvicina, numerosi impianti di risalita e rifugi chiuderanno il prossimo weekend. Il Ref. du Requin chiude già il 12 settembre mentre quelli dell’Envers des Aiguilles, di Leschaux, del Couvercle domenica 15. Il Refuge des Conscrits chiude il 22 e quello dei Cosmiques il 28.

Anche sul versante italiano è caduta un po’ di neve fino a medie quote. Sono già chiusi il Rifugio Boccalatte (pericolo frane di seracco) e il Gonella (ghiacciaio ormai impraticabile) mentre il Dalmazzi chiude domenica 15 settembre. Il Rifugio Torino sarà aperto fino al 3 novembre.

Il bollettino completo e in lingua originale si trova sul sito de La Chamoniarde.

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875