Consigli per tornare in montagna

Precauzioni specifiche nella fase 2 della pandemia COVID-19

11 May 2020
Il Centro di Medicina di Montagna dell'Ospedale di Aosta e la Fondazione Montagna Sicura hanno redatto un opuscolo informativo: “Consigli per tornare in montagna nella fase 2 della pandemia COVID-19”.

Si tratta di poche pagine scaricabili QUI che offrono alcuni consigli di buonsenso per un ritorno a fare sport in montagna con gradualità e prudenza.

Tolta l’affermazione secondo la quale “In montagna non si va mai da soli”, priva di senso per gli escursionisti e soprattutto per gli alpinisti più esperti, le altre informazioni sono interessanti. Innanzitutto il consiglio di portare sempre con sé una mascherina chirurgica per ogni evenienza. Si tratta in ogni caso di raccomandazioni generiche adatte per lo più ad attività “tranquille” come l’escursionismo.

In Italia per il momento le uniche indicazioni specifiche per l'arrampicata sono state elaborate dalla FASI e sono riservate agli atleti professionisti. Nulla vieta ai semplici appassionati di scaricare e leggere il documento relativo alle "linee guida per la riduzione dei rischi da covid nell'allenamento degli atleti di interesse nazionale". Alcune indicazioni contenute nel documento possono essere generalizzate anche per l'attività amatoriale all'aria aperta.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875