Niente Everest nella primavera 2020

Anche il Nepal sospende i visti per le spedizioni

13 March 2020
Niente Everest nella primavera 2020: anche il Nepal, come il Tibet, chiude l’accesso al suo territorio come misura di precauzione per contenere la diffusione del coronavirus.

Nella prossima stagione primaverile, dal 14 marzo al 30 aprile, gli stranieri non potranno quindi accedere alla montagna.

«Quelli che sono colpiti più duramente dalla cancellazione della stagione alpinistica primaverile sono gli Sherpa e i cuochi da campo nepalesi e tibetani» afferma la società Furtenbach Adventures. «Cercheremo di aiutarli pagando una parte del loro salario e chiedendo ai nostri clienti se accetteranno di donare una piccola percentuale delle loro caparre. Tutto può aiutare, dato che per molti di loro l’Everest è la maggiore fonte di guadagno».

Anche i Tatra polacchi sono chiusi ai turisti.

Fonti: www.mountain.ru, Furtenbach Adventures.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875