Alpinisti uniti per fermare il progetto THT, la linea di alta tensione che sta rovinando il futuro delle Alpi

Il video della protesta "differente" organizzata da alpinisti, scalatori, abitanti e amanti delle Alpi francesi

09 March 2017
Nicolas Favresse, Lionel Daudet, Stephanie Bodet e Arnaud Petit; sono solo alcuni dei nomi dei promotori della "protesta differente" contro lo sviluppo del progetto THT nelle Alpi Francesi.

La valle fra Gap e Briançon è una delle più selvagge delle Alpi e sta per essere deturpata dallo sviluppo del progetto THT (Très Haute Tension) ovvero la costruzione della Linea di Alta Tensione elettrica che con i suoi piloni sta rovinando il futuro di questo posto.

I problemi derivanti da questo progetto sono svariati: dall'impatto diretto sulla terra sino a quello della salute delle persone che vivono sotto queste strutture.

Per questo si è mossa una nuova forma di protesta, in sintonia con l'amore per la natura e della montagna: ma lasciamo parlare queste bellissime immagini!

 

TAGS:
alpi , no tht
Zenit 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875