Sergi Mingote punta ai Gasherbrum

Fase finale del 3x8000 Solidary Project

07 June 2019
Sergi Mingote punta ai Gasherbrum: tra le tante partenze per l’Himalaya che si registrano in questi giorni c’è anche quella dell’alpinista catalano, che affronterà la parte finale del suo “3x8000 Solidary Project”: la salita di Gasherbrum I (8080 m) e Gasherbrum II (8035 m).

Mingote si fermerà in Italia per incontrare un compagno. In seguito, il 13 giugno, partiranno insieme per il Pakistan, dove si riuniranno a una spedizione internazionale che sarà condotta dallo stesso Sergi. Il piano, per ora, è tentare per prima cosa il Gasherbrum II, che è un po’ più difficile tecnicamente.

Sergi Mingote è praticamente “appena tornato” dall’Himalaya, dove ha realizzato l’ascensione del Lhotse. Malgrado una generale stanchezza, dovuta alle numerose spedizioni ravvicinate, ritiene di aver recuperato discretamente. L’alpinista ha tempo fino al 16 luglio per completare il suo progetto, che consiste nel raggiungere sei Ottomila in meno di un anno senza uso di ossigeno supplementare.

Fonte: www.sommollet.cat

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875