Swissway to Heaven: le cinque super-sfide di Cedric Lachat per l'estate

Un grosso progetto su alcune tra le vie più difficili al mondo

30 May 2019
Cedric Lachar ha annunciato il suo prossimo progetto, Swissway to Heaven, un tour della Svizzera con l’obiettivo di salire cinque difficilissime vie.

Si chiama Swissway to Heaven il prossimo impegno dello svizzero Cedric Lachat e consiste nella salita di cinque super vie con cinque differenti compagni.

Ecco cosa prevede Swissway to Heaven:

  • Odyssee (1.400m 8a+), Eiger. E’ la via più dura dell’Orco e per ora ha visto solo due salite in libera. In cordata con Tobias Suter e Roger Schäli.
  • The Fly (550m 8c), Lauterbrunnental. Capolavoro di Alex Mogos risolto nel 2014. In cordata con Tobias Suter.
  • Yeah Man (330m 8b+), Gastlone. Via che percorrerà in ricordo dell’amico Giovanni Quirici, morto sull’Eiger nel 2011 e che l’anno prima era riuscito a liberare. In cordata con Melissa Le Nevé.
  • Zahir (300m 8c), Wendenstöcke. In cordata con Fabien Dugit.
  • Déjà Vu (250m 8c+), Rätikon. In cordata con Fabian Bühl.


Un programmino davvero niente male per Lachat che può comunque vantare un curriculum notoriamente non indifferente che comprende tra il resto anche Silbergeier (240m 8b+), Orbayu (500m 8c) o Balade Au Claire de Lune 8b.

Lo seguiremo.

news woguclimbing.com

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875