VIDEO: "Same Same but Different"

La trasformazione di Barbara Zangerl

08 September 2016

Barbara Zangerl non ha certo bisogno di presentazioni. Poche come lei hanno saputo passare in pochi anni agilmente da un terreno d’avventura ad un altro con tante realizzazioni di livello. Da boulderista incallita (suo il primo 8b femminile) è passata all’arrampicata sportiva, quindi al trad poi alle big wall e le grandi avventure alpinistiche con fare da veterana. Un vero fenomeno insomma, che è quasi superfluo ripeterlo.

Same Same but Different ripercorre le tappe salienti della sua carriera con particolare riferimento alle salite di Hotel Supramonte in Sardegna, Super Cirill in Ticino ed End of Silence sulla nord del Feuerhörndl. Ad introdurre questa strepitosa scalatrice alcuni nomi sacri dell’arrampicata, da Thomas Huber ad Hansjorg Auer, da Bernd Zangerl a Beat Kammerlander.

Ultimi highlight di Barbara

8c+ per Barbara Zangerl
A Voralberg sale Harry’s Dirty Brother

Nina Caprez e Babsi Zangerl in Ratikon
Ripetono Unendliche Geschichte, 8b+

Barbara Zangerl, altro 8c in tasca
A Burs sale Nobody is Perfect

Babsi Zangerl, passione e polivalenza
Melloblocco, Verdon e 8c

Ed è ancora Barbara Zangerl
Prima femminile di Prinzip Hoffnung

Barbara Zangerl
Completata la Trilogia delle Alpi

Il download completo è disponibile su www.alpsolut.com e www.reelhouse.org.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875