Sasha DiGiulian, prima femminile di Samadhi (300m, 7c+ max) in Messico

La sempre forte americana risolve la via per di più a vista ma...

22 February 2019
Prima femminile per Sasha DiGiulian che in Messico è la prima donna a salire Samadhi (300m, 7c+ max) chiudendola per di più a vista.

Bella prestazione per l’americana Sasha DiGiulian che nella famosa località messicana de El Santo ed in cordata con Molly Mitchell, ha centrato la prima salita femminile, per di più a vista, della via Samadhi, aperta da Jimmy Carse e compagni nel 2006. Nel 2009 erano stati Alex Honnold e Chris Weidner a farne la prima ripetizione e quindi era stata la volta di Urs Moorsmuller anche se pare che dalle 10 iniziali lunghezze, Sasha abbia fatto una modifica di 13. E per curiosità, Samadhi è un termine sanscrito tipico di buddismo e induismo che identifica l'unione chi medita con l'oggetto della meditazione stessa.

news woguclimbing.com

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875