Nuova via per Thomas Huber che sulle Alpi di Berchtesgaden libera Stone Age

Sei lunghezze fino all’8b+ per l’asso tedesco

08 January 2020
Thomas Huber ha liberatu un suo progetto di qualche tempo fa sulla Untersberg salendo Stone Age, via con difficoltà fino all'8b+.

Sono stati superati i 50 per Thomas Huber ma non la voglia di misurarsi con le grandi sfide in montagna e così questo straordinario scalatore che non conosce età, è tornate nelle sue Alpi di casa e ha liberato una nuova fantastica via.

Sulla parete sud della Untersberg infatti, accompagnato da Michael Grassl, Thomas ha prima aperto e poi liberato Stone Age, sei tiri “frizzanti” che terminano con un’ultima lunghezza di 8b/+ che rappresenta la più difficile dell’intera via.

Da oltre vent’assi Thomas, spesso insieme a suo fratello Alex, ci ha abituato a cosa davvero strepitose e riservate solo ai più capaci alpinisti al mondo. Sua ad esempio la famosa End of Silence, non lontana da questa nuova Stone Age, che con le altrettanto note Silbergeier di Beat Kammerlander e Des Kaisers neue Kleider di Stefan Glowacz formano la famosa Trilogia.

Germania, Alpi di Berchtesgaden, via Stone Age
6L: 6a, 7c+, 6b, 6b, 8a+/8b, 8b/8b+
prima libera: Thomas Huber, 2019

news wspinanie.pl

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875