Bronwyn Hodgins e Amity Warme in libera su Golden Gate

Due successi al femminile su El Capitan

03 June 2021
Durante la stagione primaverile 2021 Bronwyn Hodgins e Amity Warme hanno realizzato la salita in libera di Golden Gate, VI 5.13b, sulla parete sud-ovest di El Capitan.

Le atlete a riuscire nella libera di questa big wall sono tutt’altro che numerose. La prima è stata Hazel Findlay nel 2011. La seconda è stata Emily Harrington che, dopo essersi aggiudicata la seconda libera femminile nel 2015, in sei giorni, ha realizzato la prima libera femminile in giornata (novembre 2020).

Il 13 maggio scorso anche la canadese Brownyn Hodgins si è aggiunta a questa lista ancora breve. Hodgins ha scalato la parete in nove giorni.

«Liberare Golden Gate era un obiettivo estremamente intimidatorio» confessa Brownyn Hodgins sui social. «È semplicemente così grande! E sapevo che i passaggi chiave sarebbero stati davvero difficili per me, specialmente i tiri “Downclimb” e “The Move”, poiché entrambi sono intensamente boulder e difficili. Anche se fossi stata in grado di decifrarli, sarei riuscita ad eseguirli in modo rapido ed efficiente nel quarto o quinto giorno di scalata su una big wall, avendo poi ancora energia sufficiente a superare i due passaggi chiave di resistenza in cima!?».

Ieri una quarta scalatrice ha concluso con successo la libera di Golden Gate. Si tratta di Amity Warme, che si trova in Yosemite da più di un mese e, tra le altre cose, ha salito The Nose in 11 ore e 44 minuti con Will Sharp.

MR
Fonte: gripped.com.
Climbingprowoman 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875