Giovane climber precipita durante una scalata

In lutto il mondo dell’arrampicata

14 November 2020
Hannes Hofer, arrampicatore altoatesino, ha perso la vita in seguito ad una caduta durante una scalata in Sardegna.

Giovane scalatore, snowboarder affermato, Hannes era un vero e proprio punto di riferimento nella comunità di amanti della montagna nella zona dell’Alto Adige. Membro della nazionale di snowboard, ha difeso il tricolore in diverse competizioni internazionali. All’interno dell’AVS era un quotato tecnico e tracciatore, attivo promotore della scalata in una delle zone dove il movimento è più forte. Pochi giorni fa, all’età di 27 anni, ha affrontato una scalata sulla parete di Pedra Longa, un monolite calcareo di oltre cento metri. Intorno alle 13, per motivi che ancora sono sotto indagine da parte dei Carabinieri, Hannes è precipitato procurandosi gravi lesioni. L’intervento dei soccorsi è stato tempestivo, ma i tentativi di rianimazione sono stati vani, Hannes è deceduto durante il trasporto. Per la famiglia Hofer si tratta del secondo incidente fatale in montagna: Helene, sorella di Hannes, perdeva la vita 4 anni fa sulla punta Santner dello Sciliar.

Fonte Rainews

AP

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875