Salathé Wall in libera per Brittany Goris

Ripetizione dal basso in cinque giorni

11 May 2021
Brittany Goris si è aggiudicata una delle poche ripetizioni in libera della Salathé Wall di El Capitan (Yosemite, USA).

Lunga quasi 900 metri (35 tiri), “The Salathé Wall” è una leggenda che oppone difficoltà di 5.13b. È stata aperta nel 1961 da Royal Robbins, Chuck Pratt e Tom Frost, con tratti in artificiale fino all’A4, e liberata da Todd Skinner e Paul Piana nel 1988. Nel 1995 Alex Huber ha realizzato una ripetizione in libera scalando sempre da capocordata. Nel 2005 è arrivata la prima libera femminile, ovviamente firmata da Steph Davis. Dopo di lei altre due donne: Mayan Smith-Gobat nel 2011 e Hazel Findlay nel 2017.

Dopo aver provato i passaggi chiave, lunedì scorso Brittany Goris è partita dal basso per affrontare l’intera via. Venerdì sera ha raggiunto la cima di El Capitan.

Per Goris, specialista di “hard trad” del Colorado, questa è stata la prima esperienza su una big wall.

MR

Kubo 740x195.gif

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875