Dolomiti Extreme Trail, ultimi posti disponibili

45 nazioni al via per la corsa in Val di Zoldo

09 May 2019
Rimangono ancora pochi posti liberi per la settima edizione della Dolomiti Extreme Trail, che i prossimi 8 e 9 giugno porterà i concorrenti a confrontarsi sui tre durissimi e spettacolari tracciati di 103, 53 e 23 chilometri in Val di Zoldo (Belluno).

Le adesioni hanno superato quota 1100 e il limite massimo fissato dall’organizzazione è 1200: i pettorali ancora disponibili sono poco meno di cento, distribuiti tra la 23 K, 35 per la 53 K e 40 per la 103 K. Le iscrizioni all’evento chiuderanno il 25 maggio.

La Dolomiti Extreme Trail si conferma, ancora una volta, apprezzatissima dagli stranieri: al momento infatti questi ultimi rappresentano oltre il 60 per cento degli iscritti. I Paesi maggiormente rappresentati sono la Francia con 120 atleti, la Spagna con 80 e la Polonia con 50. I concorrenti che arriveranno da più lontano sono sudafricani, giapponesi, australiani, brasiliani, messicani e statunitensi.

Per tutto il mese di maggio squadre di volontari, coordinate dalla sezione Cai Val di Zoldo, lavoreranno per il ripristino dei sentieri rovinati lo scorso autunno a seguito della tempesta “Vaia”. Si tratta di lavori che si aggiungono a quelli già attuati nei mesi scorsi e per i quali verrà usato anche l’elicottero per il trasporto del personale nei luoghi più difficoltosi (anche causa neve) da raggiungere a piedi.

Per tutti i dettagli e per le iscrizioni: www.dolomitiextremetrail.com.

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875