Campionati del Mondo Giovanili Skyrunning – sky e combinata

Nove medaglie per l'Italia e terzo posto nella classifica per nazioni

02 August 2021
Si è svolta ieri, domenica 1 agosto, la giornata conclusiva della quinta edizione dei Campionati Mondiali Giovanili di skyrunning.

La Gran Sasso SkyRace è stata ridotta a 16 km e 1.300 m di dislivello a causa delle difficili condizioni meteo con vento estremamente forte. Tutto sommato una buona notizia per i giovani atleti che avevano già partecipato al vertical di venerdì!

Tra questi il norvegese Kasper Fosser e la ceca Barbora Macurova, entrambi medaglie d’oro e al primo posto anche per la combinata (vertical+skyrace) nella categoria U23. Lo stesso si può dire degli spagnoli Albert Perez e Moana Kehres per la categoria Youth B e di Iu Net Puig (Spagna) e Ida Waldal (Norvegia) per la Youth A.

Spagna e Norvegia quindi vanno al massimo. E l’Italia? Anche gli azzurri si sono dati da fare. Su 54 medaglie in palio la nazionale giovanile di skyrunning è riuscita a conquistarne ben 9: 4 d’argento e 5 di bronzo. L’Italia è quindi al terzo posto nella classifica per nazioni dietro a Spagna e Norvegia, davanti a Repubblica Ceca e Andorra.

Le prime tre medaglie per gli azzurri sono arrivate con la prova vertical di Lorenzo Rota Martir, Martina Bilora e Luisa Valenti. Nella Gran Sasso SkyRace Lorenzo Rota Martir e Martina Bilora, in splendida forma, hanno fatto il bis. Sul podio anche Francesca Gianola e Marco Salvadori. A queste si aggiungono altre due medaglie azzurre nella combinata per Lorenzo Rota Martir (argento) e a Martina Bilora (bronzo).

RISULTATI GRAN SASSO SKYRACE

U23 Uomini

  1. Kasper Fosser (NOR) 1h37'12”
  2. Daniel Osanz (ESP) 1h39'41”
  3. Jonas Soldini (SUI) 1h40'58”

U23 Donne

  1. Barbora Macurová (CZE) 2h01'27”
  2. Anna Guirado (ESP) 2h10'17”
  3. Martina Bilora (ITA) 2h10'20”

Youth B Uomini

  1. Albert Perez (ESP) 1h42'10”
  2. Lorenzo Rota Martir (ITA) 1h44'23”
  3. Marco Salvadori (ITA) 1h45'43”

Youth B Donne

  1. Moana Kehres (ESP) 2h09'03”
  2. Francesca Gianola (ITA) 2h13'42”
  3. Laia Gonfaus (ESP) 2h13'52”

Youth A Uomini

  1. Iu Net Puig (ESP) 1h42'49”
  2. Jan Castillo (ESP) 1h44'17”
  3. Max Palmitjavila (AND) 1h53'54”

Youth A Donne

  1. Ida Waldal (NOR) 2h04'20”
  2. Gabriela Lasalle (ESP) 2h09'52”
  3. Martina Gonfaus (ESP) 2h12'57”

RISULTATI COMBINATA

U23 Uomini

  1. Kasper Fosser (NOR)
  2. Daniel Osanz (ESP)
  3. Jonas Soldini (SUI)

U23 Donne

  1. Barbora Macurová (CZE)
  2. Anna Guirado (ESP)
  3. Martina Bilora (ITA)

Youth B Uomini

  1. Albert Perez (ESP)
  2. Lorenzo Rota Martir (ITA)
  3. Gontzalt Murgoitio (ESP)

Youth B Donne

  1. Moana Kehres (ESP)
  2. Luca Nemeth (HUN)
  3. Laia Gonfaus (ESP)

Youth A Uomini

  1. Iu Net Puig (ESP)
  2. Jan Castillo (ESP)
  3. Max Palmitjavila (AND)

Youth A Donne

  1. Ida Waldal (NOR)
  2. Gabriela Lasalle (ESP)
  3. Martina Gonfaus (ESP)

MR. Fonti: FiSky e ISF.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875