Campionati Italiani Giovanili scialpinismo 2021

Otto titoli tricolori assegnati a Vermiglio

11 January 2021
I Campionati Italiani Giovanili scialpinismo 2021, riservati alle categorie U23, U20, U18 e U16, si sono svolti ieri, domenica 10 gennaio in una gelida e abbondantemente innevata Vermiglio (TN).

La prova U23 maschile, su un tracciato di 12,5 km e 1433 m D+, è stata conquistata da Andrea Prandi (S.C. ALTA VALTELLINA) con un tempo di 1h33’56”. Dopo di lui Giovanni Rossi (A.S.D. LANZADA) e Sebastien Guichardaz (S.C. CORRADO GEX).

Il miglior tempo per la categoria U23 femminile, su 8,26 km e 1019 m D+, è stato registrato da un’altra valtellinese, Giulia Murada (C.S. ESERCITO): 1h18’16”. Seguono Giorgia Felicetti (SKI TEAM FASSA) e Valeria Pasquazzo (S.C. BRENTA TEAM, organizzatore della manifestazione).

Tra gli U20, che gareggiano sullo stesso percorso delle U23 donne, si afferma il bergamasco Luca Tomasoni (S.C. PRESOLANA) davanti ad Alessandro Rossi (A.S.D. LANZADA) e a Matteo Sostizzo (SCI C.A.I. SCHIO).

Nella prova femminile U20, su un percorso leggermente più corto, salgono sul podio nell’ordine Samantha Bertolina (S.C. ALTA VALTELLINA), Lisa Moreschini (G.S. MONTE GINER) e, più distaccata, Katia Mascherona (S.C. ALTA VALTELLINA).

Tra gli U18 uomini conquista il titolo un altro atleta valtellinese: Luca Vanotti (A.S.D. LANZADA). La valdostana Noemi Junod (S.C. VALGRISENCHE) è invece prima tra le ragazze.

Infine tra i giovanissimi U16 vincono Martino Utzeri (A.S. PREMANA) e Vanessa Marca (SC BAGOLINO).

Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875