Emma Roca se n’è andata

Addio a una figura di spicco dello sport di montagna al femminile

18 June 2021
Emma Roca se n’è andata oggi, a soli 47 anni, dopo una lunga lotta contro il cancro.

Nata a Barcellona, Emma Roca Rodríguez è stata una figura di spicco dello sport di montagna al femminile, con notevoli performances al suo attivo tanto nel trail e nello skyrunning quanto nello scialpinismo.

Per quanto riguarda il trail running, da segnalare il suo 3° posto all'UTMB sia nel 2013 sia nel 2012 e il 2° posto alla Marathon des Sables nel 2011.

È salita due volte sul podio del Trofeo Kima, la celebre gara di skyrunning che si svolge in Valtellina: secondo posto nel 2000 e terzo nel 2002.

Ha fatto parte della squadra spagnola di scialpinismo partecipando con ottimi risultati al circuito di Coppa del Mondo e a numerose competizioni internazionali come la Pierra Menta e la Patrouille des Glaciers.

Emma Roca era anche vigile del fuoco, ricercatrice universitaria e insegnante di biomeccanica, nota per le sue mille risorse e per la sua grinta.

Kilian Jornet la ricorda così:

«Era il 2003, durante l'ultima tappa della Coppa del mondo di scialpinismo in Slovacchia, una gara tecnica con neve ghiacciata. All'inizio della gara Emma ha perso o rotto uno sci, ma invece di ritirarsi (cosa che avrebbero fatto tutti) ha messo i ramponi e ha continuato la corsa a piedi, scendendo per tutti i lunghi e ripidi canali e risalendo seguendo le tracce degli sci. Tutti i compagni di squadra erano sbalorditi quando l'abbiamo vista finire la gara. Questo la dice lunga sulla forza fisica e mentale di Emma e su quanto fosse una combattente» [Post facebook Kilian Jornet].

MR

TAGS:
emma roca
Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875