Phantasm 24-successo mancato per Kilian Jornet

L’atleta bloccato da un malore dopo 134.8 km

28 November 2020
Successo mancato per Kilian Jornet durante la sua sfida di corsa su pista per 24 ore no stop “Phantasm 24”.

L’atleta si è fermato a 10h:19’:56’’, dopo 134.80 km a una media di 4’:35’’ per km, a causa di un improvviso malessere.

«La gara stava andando bene all’inizio, mi sentivo bene» racconta Kilian in un messaggio ai suoi fan. «Avevo qualche piccolo dolore alle ginocchia, ai piedi, al corpo, alle gambe… ma è normale durante queste lunghe corse».

L’atleta si sentiva pronto ad affrontare la seconda metà della prova «dove tutto può succedere». A un tratto però ha sentito una forte oppressione al petto ed è stato costretto a fermarsi.

Kilian ha passato la notte in ospedale per alcuni accertamenti sul suo stato di salute. Ora si trova a casa e sta bene.

«Non è niente di grave ma i medici ritengono sia meglio fare ulteriori test per capire cosa sia successo» aggiunge Kilian. «Desidero ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato a rendere questo evento possibile. Avrei voluto offrire un migliore “show” ma questa volta è andata così. Ora è il momento di riposare un po’ e pensare ai prossimi progetti. Le “24 ore” sono certamente ancora nella lista».

Fonte: social network Kilian Jornet.

Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875