Sierre-Zinal, battuti tutti i record

Maude Mathys e Kilian Jornet bruciano i tempi

12 August 2019
Battuti tutti i record alla Sierre-Zinal, la “gara dei cinque Quattromila” che si è svolta ieri sulle montagne del Vallese.

Risultati eccezionali tanto nella gara maschile che in quella femminile. Tra gli uomini, è Kilian Jornet il detentore del nuovo primato. Il celebre skyrunner, alla sua settima esperienza sui 31 km e 2200 m D+ della Sierre-Zinal. ha battuto il record precedente stabilito da Jonathan Wyatt nel 2003 (2h29'12"). Ottima performance anche per l’eritreo Petro Mamu che, dietro a Kilian, riesce comunque a fare un tempo migliore rispetto al record di Wyatt.

Tra le donne eccelle la svizzera Maude Mathys, bruciando i tempi di riferimento per la gara femminile (record precedente: Anna Pichrtova, 2009, 2h54'26"). Silvia Rampazzo, conquistando il terzo posto, riesce a portare un tricolore sul podio di questa classica gara svizzera.

Risultati (categoria élite)

DONNE

  1. Mathys Maude, CH, 2h49’20”
  2. Wyder Judith, CH, 2h54’20”
  3. Rampazzo Silvia, IT, 2h56’17”

UOMINI

  1. Jornet Kilian, ES, 2h25’35”
  2. Mamu Petro, Eritrea, 2h26’31”
  3. Walmsley Jim, USA, 2h31’52”
740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875