AZZURRINI: PARTENZA COL BOTTO! - Up-Climbing

AZZURRINI: PARTENZA COL BOTTO!

DUE ORI PER REUSA

La stagione internazionale giovanile parte col botto!

Insieme alla stagione internazionale degli adulti, anche le giovanili sono partite per le prime prove in campo europeo. L’Italia è un vero e proprio punto di riferimento nel mondo delle competizioni giovanili e molti degli attuali top climber azzurri hanno militato nelle file della nazionale junior. La delegazione del boulder ha già effettuato due prove di Coppa Europa nelle località di Soure (POR) e Kaunas (LTU), raggiungendo le prime medaglie. 

Azzurrini a Kaunas – Ph FASI

Matteo Reusa è sicuramente l’atleta che più ha fatto parlare di sé. Il giovane piemontese infatti è reduce da due trasferte d’oro, che l’hanno visto sgommare in prima posizione dopo delle buone fasi di qualifica. Insieme a lui, numerosi giovani italiani hanno conquistato il pass per le fasi finali, concludendo con ottimi piazzamenti. Nel dettaglio:

Soure

U16

15 Elisa Di Luzio

17 Bettina Dorfmann

19 Elena Brunetti

1 Matteo Reusa

12 Tommaso Milanese 

22 Gianluca Vighetti 

U18

7 Leonie Hofer

10 Stella Giacani

11 Francesca Matuella

27 Rebecca Cazzaniga

20 Francesco Marchionni

23 Simone Belardinelli

29 Sergio Bortolameotti

30 Riccardo Vicentini

U20

4 Irina Daziano

13 Giulia Previtali

14 Savina Nicelli

7 Luca Boldrini

10 Niccolò Salvatore 

16 Nicolò Sacripanti

20 Filippo Rabaglia 

Kaunas 

U16

9 Bettina Dorfmann

13 Adriana Delle Monache

23 Elisa Di Luzio

1 Matteo Reusa

13 Gianluca Vighetti

15 Tommaso Milanese

16 Francesco Capoferro

U18

10 Agnese Fiorio

17 Matilda Liú Moar

21 Leonie Hofer

27 Stella Giacani

10 Erik Settimo

12 Francesco Marchionni

13 Sergio Bortolameotti

23 Mattia Salvatore 

U20

9 Giulia Previtali

7 Niccolò Salvatore

10 Daniele Panci 

11 Filippo Rabaglia

Al momento, la delegazione azzurra è pronta a Graz, per la terza prova di Coppa Europa.

Fonte e cortesia foto FASI

 Alessandro Palma

Condividi: