[VIDEO] Riversider con Niky Ceria

Eccezionali first ascent in riva al fiume

24 novembre 2021
Un nuovo viaggio nell’incredibile visione e personalità del boulderista biellese

 

Ogni volta che parliamo di Niky Ceria sappiamo che stiamo parlando del Bouldering con la B maiuscola!

In questo caso particolare lo facciamo in relazione all’ultimo video uscito sul canale YouTube di Five Ten (e sopra riportato) ad opera della Onsen Productions di Andrea Cossu.

Il titolo di questo video è già evocativo di per sé “Riversider”. Ma di cosa si tratta?

Sappiamo che Niky è un grandissimo esploratore e viaggiatore, sempre alla ricerca in primis della bellezza e dell’estetica del boulder. Una ricerca che l'ha portato in giro per tutto il mondo per salire le linee più belle, esprimendosi così anche alle più alte difficoltà a livello internazionale.

Tuttavia Niky è la rappresentazione stessa di come l'esplorazione e la ricerca si possano concretizzare ovunque, se si possiede quella visione che è il requisito fondamentale per trovare linee da sogno.

Riversider nasce proprio da qui: in questo video troviamo infatti le tante linee eccezionali che Ceria ha esplorato nel tempo nelle valli di casa, tra Piemonte e Valle d'Aosta, dopo giornate di cammino e avventura lungo il greto dei torrenti. La particolarità delle linee qui riportate è quella appunto di essere localizzate in prossimità di corsi d'acqua.

Perché tutto questo? Anche questa scelta dimostra la visione profonda con cui Niky intende il bouldering nella sua primaria ricerca dell'estetica: una linea pura che spicca e si disegna individualmente su un masso, una roccia sana, compatta, dalle belle forme e dalla giusta grana, con niente in più e niente in meno di ciò che serve a salirla. Proprio sui massi vicino ai fiumi spesso si trovano quelle condizioni per soddisfare questi requisiti e trovare veri e propri capolavori della Natura!

Una visione che da sola non basta e alla quale si aggiunge il grande impegno fisico che queste linee richiedono: una logistica difficile per pulirli e ancora di più per portare tutti i pad necessari a salirli in sicurezza, senza alterare le basi e senza impattare sulla bellezza di un ambiente incontaminato, che così deve restare anche dopo il nostro passaggio.

Ecco quindi come un video di boulder riesce ad andare al di là della linea estrema, del rilevante exploit e della sola sportività, per presentare i tanti aspetti importanti che caratterizzano questa disciplina arrampicatoria così pura.

Una concezione profonda di cui Niky è da sempre uno dei maggiori esponenti a livello mondiale, e che quindi offre una prospettiva autentica ai tanti appassionati che sempre più praticano il boulder, e che possono così assaporarne il significato più ampio!

Buona visione e buona ispirazione!

Albertaccia

Kubo 740x195.gif

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875